venerdì, 15 marzo 2019

Un uomo sopravvive per 3 ore in mare trasformando i suoi jeans in un salvagente

Un turista tedesco è stato salvato dopo aver trascorso più di 3 ore disperso in mare, in Nuova Zelanda.

Il turista, Arne Murke, è stato scaraventato in mare dopo essere stato colpito dal boma dello yacht di 12 metri su cui si trovava. Indossava solo una maglietta e i jeans, e non aveva un giubbotto di salvataggio.

Per qualche secondo è rimasto impigliato in una corda, ma è riuscito a liberarsi e ha continuato a galleggiare in mare. A un certo punto, il motore è esploso.

Per fortuna, Arne ha ricordato un trucco utilizzato dai Navy Seal statunitensi, secondo The New Zealand Herald. Si è tolto i jeans, ha fatto dei nodi alle estremità delle gambe, poi li ha gonfiati. In pratica ha utilizzato i pantaloni come una sorta di giubbotto di salvataggio. Nel video potete vedere come funziona questo trucco.

In seguito, Arne è stato individuato da un elicottero. La squadra di soccorso ha postato le immagini su Facebook.

“Senza i miei jeans, oggi non sarei qui” ha riferito Arne alla stampa. Aveva visto il trucco qualche anno fa, per fortuna se ne è ricordato!

“Ho respirato, mi sono tolto i jeans, li ho legati alle estremità e li ho riempiti d'aria” ha detto.

Arne continuava a pensare alla figlia di 10 mesi mentre era in mare. Per fortuna è stato salvato in tempo, ora potrà abbracciare di nuovo la sua bambina!

Bimba di 2 anni saluta un uomo dal finestrino dell'auto – 20 minuti dopo, lui le salva la vita

La madre caccia di casa il figlio perché è gay – il nonno difende il nipote con una lettera commovente

Taranto, tartaruga trascinata a riva per un selfie: scoppia la polemica

Amanda Knox lancia una raccolta fondi per sposarsi: “Ho speso tutti i miei risparmi in Italia”

Il bambino cade nel recinto del gorilla – ora guardate la reazione inaspettata del primate

La giumenta è depressa dopo la morte del suo puledro – ma i veterinari hanno un'idea brillante

La 16enne muore in gita scolastica: 9 mesi dopo, l'autopsia rivela la terribile verità

Ha una malattia così rara che porta il suo nome – piccolo combattente sopravvive a 36 operazioni

La bambina si avvicina alla guardia e la imita – ciò che fa è esilarante

La polizia si avvicina al ragazzo sul ciglio della strada – e scopre che sta succedendo qualcosa di terribile

L'amore non conosce età – John (100) e Phyllis (102) si sposano dopo un anno di fidanzamento

Ha lasciato la scuola per combattere in Vietman – oggi il veterano (78 anni) ha finalmente preso il diploma