mercoledì, 8 agosto 2018

Nina perde la gamba in un terribile incidente stradale – poi diventa una delle maggiori influencer italiane

Nina Sophie Rima, 18, sognava di diventare una modella. Dopo aver firmato un contratto con un’importante agenzia di moda, è rimasta coinvolta in terribile incidente stradale nel quale ha perso la gamba. L’agenzia non l’ha più voluta e tutti i suoi sogni sembravano infranti, scrive Dagospia.

Lo scorso 22 aprile Nina ha perso la gamba in un incidente in scooter e la sua vita è cambiata per sempre. Dopo lo schianto, è stata portata subito nell’ospedale di Pietra Ligure. Ecco quanto ha dichiarato a Dagospia:

“Mi sono svegliata dopo l' operazione, ai piedi del letto ho trovato mia sorella, ci siamo guardate e siamo scoppiate a piangere. Le ho chiesto se fosse successo davvero quello che pensavo, mi ha fatto di sì con la testa. Ho capito tutto”.

Temeva che non avrebbe mai potuto sfilare in quelle condizioni, infatti l’agenzia di moda con la quale collaborava non l’ha più voluta e il mondo le è crollato addosso.

Poi però ha deciso di reagire, che ce l’avrebbe comunque fatta perché quell’incidente le aveva già tolto troppo.

Nina ha aperto un profilo Instagram, cercando agenzie di moda che l’avrebbero accettata anche senza una gamba. Da allora la sua vita è cambiata. Ogni giorno le scrivono tantissime ragazze che fanno fatica ad accettarsi. Nina cerca di rassicurarle, spingendole ad amarsi per quello che sono.

Oggi Nina ha quasi 71mila follower su Instagram, tra cui Chiara Ferragni che l’ha definita una fonte di ispirazione, secondo Vanity Fair. Tutte le agenzie di moda se la contendono.

“Ho cercato di trasformare quello che mi era successo in un punto di forza” spiega a Vanity Fair.

Nina deve ringraziare soprattutto la famiglia e la sorella Gaia che l’hanno sostenuta in tutto e per tutto.

L’agenzia di moda che l’aveva rifiutata si è fatta risentire, ma Nina non ha ceduto:

“Ma io sono molto orgogliosa, e non torno sui miei passi, quando qualcuno mi sbatte una porta in faccia. Mi piace chi ha il coraggio di puntare per primo su un cavallo” ha raccontato a Vanity Fair.

Nonostante i suoi impegni sociali e nel mondo della moda, oggi Nina è ancora una studentessa, l’anno prossimo avrà la maturità. Ha una vita piena e ancora tanti sogni. Il messaggio che vorrebbe riuscire a trasmettere?

“Anche con un pezzo in meno, si può essere qualcosa in più. Avevo un sogno e lo sto realizzando” dichiara fiera a Vanity Fair.

Nina è una vera fonte d’ispirazione, ci dimostra che non bisogna mai darsi per vinti. Se siete d’accordo, condividete l’articolo con tutti i vostri amici!

Una madre ritrova la figlia dopo 69 anni - un momento di grande commozione

Il senzatetto viene ricoverato in ospedale – presto capisce di non essere solo

Butta via la bambola della figlia e l’abbandona nei boschi – il finale del video commuove milioni di persone

Gli ambientalisti importunano l’agricoltore – la sua vendetta spietata fa infuriare il web

Le persone che piangono guardando un film sono psicologicamente più forti: ecco la ragione

La mamma dell’automobilista ubriaca fa infuriare la corte – la condanna del giudice fa il giro del mondo

Quest’uomo aspetta quasi 50 anni per scartare il regalo del suo primo amore

Il cucciolo abbandonato al canile sta per essere soppresso: ogni sera piange fino ad addormentarsi

Ecco il gatto Lotus, il Maine Coon gigante che ha conquistato il web

Thierry Henry dà una lezione di buone maniere in conferenza stampa

Gorilla dà alla luce il suo piccolo, poi inizia a coccolarlo e a baciarlo: bellissimo da vedere

Aggiungete questi ingredienti alla carne macinata: il risultato? Magico