venerdì, 12 aprile 2019

L'infermiera adotta una bambina perchè nessuno va a trovarla in ospedale

Liz Smith è un'infermiera e una mamma. È sempre stato il suo sogno, sin da bambina.

All'inizio non aveva fretta di diventare mamma, ma con il passare degli anni, soprattutto verso i 40, il desiderio di maternità si è fatto sempre più grande. 

Allora Liz ha deciso sottoporsi a una fecondazione in vitro. All'inizio sembrava che tutto andasse bene, ma dopo un po', ha ricevuto una notizia terribile: non era idonea per il procedimento.

Tuttavia, quel giorno stesso, Liz ha conosciuto la sua futura figlia!

Gisele è arrivata nell'ospedale in cui Liz lavorava. Alla nascita la bambina pesava meno di 1 kg ed è nata prematura di 29 settimane. Inoltre, aveva molti problemi di salute perchè la mamma biologica faceva uso di sostanze stupefacenti durante la gravidanza.

Nonostante le varie complicazioni mediche, Liz è sempre stata presente per Gisele. L'infermiera ha scoperto che i genitori biologici di Gisele erano ancora tossicodipendenti e avevano perso la custodia della figlia.

Liz sarebbe stata la madre adottiva perfetta per Gisele. Inoltre, essendo un'infermiera, poteva aiutarla anche a superare i suoi problemi medici. E finalmente avrebbe realizzato il suo sogno di maternità.

“Andavo a trovarla tutti i giorni – racconta Liz – per me era una sorta di ricompensa dopo una lunga giornata di lavoro."

Tuttavia, Liz sperava che Gisele non si separasse dai genitori biologici. All'inizio hanno organizzato una visita settimanale, ma per loro era troppo difficile superare la tossicodipendenza.

Liz ha adottato la piccola Gisele. Quel giorno il giudice ha detto:

“Quando il giudice si presenta in tribunale, tutti si alzano per rispetto. Ma oggi io mi alzo per rendere omaggio a lei, Liz. Perchè merita rispetto per ciò che ha fatto. Mettere al mondo un figlio è un miracolo, ma adottarlo è destino. È stato il destino a farvi incontrare”.

Liz ha risposto: “A volte ricordo i momenti difficili che ho dovuto attraversare, ma quando guardo lei, sono così felice che quasi non credo più di essere stata così triste. Non ricordo i momenti difficili perchè lei mi rende felice.”

Bimba di 2 anni saluta un uomo dal finestrino dell'auto – 20 minuti dopo, lui le salva la vita

La madre caccia di casa il figlio perché è gay – il nonno difende il nipote con una lettera commovente

Taranto, tartaruga trascinata a riva per un selfie: scoppia la polemica

Amanda Knox lancia una raccolta fondi per sposarsi: “Ho speso tutti i miei risparmi in Italia”

Il bambino cade nel recinto del gorilla – ora guardate la reazione inaspettata del primate

La giumenta è depressa dopo la morte del suo puledro – ma i veterinari hanno un'idea brillante

La 16enne muore in gita scolastica: 9 mesi dopo, l'autopsia rivela la terribile verità

Ha una malattia così rara che porta il suo nome – piccolo combattente sopravvive a 36 operazioni

La bambina si avvicina alla guardia e la imita – ciò che fa è esilarante

La polizia si avvicina al ragazzo sul ciglio della strada – e scopre che sta succedendo qualcosa di terribile

L'amore non conosce età – John (100) e Phyllis (102) si sposano dopo un anno di fidanzamento

Ha lasciato la scuola per combattere in Vietman – oggi il veterano (78 anni) ha finalmente preso il diploma