giovedì, 18 ottobre 2018

L’adolescente uccide una ragazza, poi la polizia trova un biglietto straziante nella mano della vittima

Quando i poliziotti hanno trovato il biglietto nella mano della vittima, non sono riusciti a trattenere le lacrime.

L’alcol è una grande piaga, soprattutto tra gli adolescenti. È difficile resistere alle pressioni sociali quando si va alle feste con gli amici.

Questa storia, di fantasia, rivela una verità straziante.

Parla di una ragazza che perde la vita in un incidente stradale. Le sue ultime parole sono commoventi.

Questa storia ha una morale importante, leggetela con attenzione.

Shutterstock. La foto non ha niente a che fare con le vicende narrate.

La storia non riguarda tanto la ragazza in questione, ma il modo in cui le decisioni sbagliate di terzi potrebbero ricadere su di noi.

La ragazza stava ritornando a casa da una festa quando è accaduto l’impensabile: è rimasta uccisa in un incidente automobilistico.

Quando la polizia è arrivata sulla scena, ha trovato un biglietto tra le mani della ragazza, un messaggio a dir poco straziante.

Ecco le ultime parole della vittima:

“Sono andata alla festa e mi sono ricordata ciò che mi hai detto. Che non avrei dovuto bere alcolici, mamma. Allora ho bevuto solo Coca-Cola.

Ero così orgogliosa di me stessa. Proprio come pensavi tu. Non mi sono messa al volante ubriaca, anche se alcuni dei miei amici credevano che lo avrei fatto. Ma io ho seguito i tuoi consigli perché tu hai sempre ragione.

Ora che la festa sta per finire tutti stanno ritornando alle loro macchine. Io mi sono seduta in auto sapendo che sarei tornata a casa sana e salva, mamma.

Ho iniziato a guidare, ma sulla superstrada c’era un’altra auto. Mi è venuta addosso. Ora sono sul ciglio della strada, sento le parole della polizia: “il ragazzo alla guida dell’altra auto è ubriaco.”

C’è sangue ovunque, mamma, la maggior parte appartiene a me.

Sto provando a non piangere, mamma, ma i paramedici dicono che morirò.

Vorrei solo che tu sapessi che non ho bevuto nemmeno un goccio di alcol alla festa. Ma gli altri lo hanno fatto. Non sono stati bravi quanto me.

Forse c’era anche l’automobilista, la sola differenza è che lui ha deciso di guidare ubriaco, ma sono io quella che morirà. Perché le persone si comportano così, mamma? Non sanno che distruggono la vita degli altri?

In questo momento sento un dolore lancinante, come se fossi perforata da centinaia di coltelli. Il ragazzo che mi ha tamponato la farà franca, io invece sto per morire.

Di' a mio fratello di non piangere, mamma. Di' a papà di tenere duro. Quando mi seppelliranno, mamma, scrivi “la bambina di papà” sulla mia lapide.

Qualcuno dovrebbe dire a quel ragazzo che le auto e l’alcol non vanno d’accordo.

Se solo qualcuno glielo avesse detto. Forse ora sarei viva. Qualcuno avrebbe dovuto dirgli che guidare in stato d’ebrezza è sbagliato. Se i genitori glielo avessero insegnato, allora io sarei viva ora.

Il respiro mi sta abbandonando, mamma. Ho paura. Sono i miei ultimi secondi di vita e sono spaventata. Vorrei tanto che tu mi stringessi mamma, ma per favore non piangere. Ci sei sempre stata per me, mamma. Ho solo un’ultima domanda prima di andarmene.

Non ho bevuto prima di mettermi al volante, allora perché devo morire?”

Condividete questa storia con tutti i vostri amici di Facebook per diffondere il suo messaggio.

Il padre chiama il tecnico per riparare la caldaia – è sconvolto quando legge il messaggio sulla ricevuta

Mamma single prende in affido una bimba – è choc quando scopre che è la sorella biologica del figlio adottivo

Le gemelle “più identiche del mondo” vogliono avere un figlio con lo stesso uomo e nello stesso momento

Non vedente sale in metro con il suo cane guida: il comportamento dei passeggeri lo fa infuriare

La madre dimentica il bambino sul tettuccio dell’auto e guida per circa 10 minuti

Automobilista vede un cane che sanguina sul ciglio della strada e si rifiuta di lasciarlo da solo

Il sacco della spazzatura emette uno strano rumore – quando i netturbini lo aprono, intervengono subito

Il cane si dimena per liberarsi dall’uomo che lo tiene fermo – la ragione è commovente

L’asinello depresso sente la mancanza della sua mamma – ma guardate la sua reazione quando la vede

Antonio Banderas stupisce i fan cantando “Il fantasma dell'opera” – un duetto da pelle d’oca

Donna incinta di 9 mesi viene abbandonata dal marito – ma nel forno trova 10mila dollari in contanti

La bimba si mostra indifferente al fratellino appena nato – ciò che fa è esilarante