martedì, 9 ottobre 2018

I medici credono che il neonato abbia un semplice eczema – ma la diagnosi è ben peggiore

Diventare mamma è un’esperienza meravigliosa. Durante la gravidanza, sono tanti i sogni, le aspettative e le speranze di un genitore. Vorresti solo che il tuo bambino stesse bene. Se gli succede qualcosa di brutto, è facile andare nel panico.

Rhian Brace, una giovane mamma inglese, lo sa bene. Ha deciso di condividere la sua storia sulla pagina di Love What Matters per mettere in guardia gli altri genitori.

Il figlio Ernie aveva solo 14 giorni quando è stato portato d’urgenza in ospedale per una piccola bolla sulla testa, scrive Yahoo 7 News.

Ernie stava bene, non aveva la febbre e mangiava come di consueto, se non fosse per la bolla piena di pus sul cranio. I medici credevano che si trattasse di un semplice eczema.

Come suggerito dai medici, la mamma gli ha lavato la testolina più volte per evitare che si infettasse.

Ma tre giorni più tardi, sono spuntate altre bolle. Allora mamma Rhian ha portato il figlio in ospedale e dopo tre giorni hanno finalmente ricevuto la giusta diagnosi: virus dell’herpes simplex.

Niente di grave, penserete voi. Ma non è così. Se non viene trattata subito, l’herpes nei bambini potrebbe rivelarsi fatale tanto quando la meningite.

“[…] Inizia ad attaccare il cervello, i polmoni e altri organi vitali” scrive Rhian su Love What Matters.

Ora dopo circa due settimane di trattamenti, Ernie sta meglio, ma le cure non sono ancor terminate. Servono altri sei mesi per debellare completamente il virus.

“Se il virus, che ha costretto Ernie in ospedale nelle prime settimane di vita, non si ripresenta nel primo anno di vita, allora significa che è stato sconfitto del tutto” continua mamma Rhian.

Rhian ha voluto condividere la sua storia per ricordarci che i neonati sono molto delicati.

I medici credono che il bambino abbia contratto il virus da qualche adulto che lo ha baciato o abbracciato senza curarsi di avere un'ottima igiene.

Non bisogna mai baciare un bambino senza il volere dei genitori o toccarlo con le mani sporche. Anche il più piccolo gesto d’affetto potrebbe rivelarsi fatale per il neonato.

Per favore condividete questa storia su Facebook per informare quante più persone possibile!

La polizia adotta e ‘assume’ un cucciolo di pastore tedesco maltrattato

Il trucco geniale di una mamma per togliere le schegge dalla pelle – facile e intelligente

La bimba si rifiuta di dormire senza la sua mamma – la soluzione è stata acclamata in tutto il mondo

Un uomo trova un cucciolo di scoiattolo sul letto – ora guardate come è cresciuto

Il cucciolo è rinchiuso nella gabbietta, ma guardate cosa fa il suo amico pastore tedesco

La donna è alla 35° settimana di gravidanza, ma questo non le impedisce di ballare la salsa in modo fantastico

Vi fate la doccia con l’acqua troppo calda? Smettete subito, potrebbe essere pericoloso per la vostra salute

Cane dolcissimo si avvicina al bambino Down e fa qualcosa di meraviglioso, troppo bello da vedere

I turisti feriscono il coccodrillo con le pietre: volevano che si muovesse

“Ci son due coccodrilli” – tutto il negozio canta in coro per il bimbo che piange dal barbiere

La sposa deve pronunciare le promesse di matrimonio, ma decide di leggere l’sms del fidanzato infedele

L'uomo pensa di aver salvato 5 cuccioli di cane, ma presto capisce di essersi sbagliato