martedì, 12 febbraio 2019

Clint Eastwood rompe il silenzio dopo 60 anni e rivela a tutti la sua storia straziante

Ora, dopo 60 anni di silenzio, Clint Eastwood ha deciso di raccontare una storia molto spiacevole che ha influenzato la sua carriera.

L’attore e regista Clint Eastwood non ha bisogno di presentazioni. È autore di numerosi successi che sono entrati a far parte della storia del cinema.

Dopo aver ricevuto innumerevoli premi per i suoi film, Clint Eastwood è davvero un’icona e un modello di riferimento per molti aspiranti attori e registi.

Tuttavia, il regista 88enne ha parlato molto poco della sua vita privata. Di recente ha deciso di rivelare una storia che lo collega a uno dei suoi film più iconici. Una storia che ha tenuto segreta per decenni.

Clint Eastwood è nato nel 1930 a San Francisco, il padre lavorava in una fabbrica di acciaio. Durante la sua infanzia, la famiglia ha vissuto in diverse città.

Dopo il liceo, Eastwood si è trasferito a Seattle per lavorare come guardia del corpo. Poi nel 1950 si è arruolato nell’esercito degli Stati Uniti.

Molti non sanno che quando Eastwood aveva 21 anni è stato vittima di un incidente aereo. Il velivolo si è schiantato nel Pacifico.

“Mi avevano offerto un passaggio da Seattle ad Almeda” ha riferito Eastwood al Telegraph.

- Pioveva molto e siamo andati a Point Reyes, in California. Mi sono ritrovato in acqua e ho dovuto nuotare per diversi km fino alla spiaggia. Ricordo di aver pensato che 21 anni erano troppo pochi.

La star di Hollywood è rimasta diverse ore in acqua prima di raggiungere la terra ferma, dove ha potuto chiedere aiuto via radio.

Questo episodio lo ha segnato molto quando ha diretto il film biografico Sully. Il film parla di un atterraggio d’emergenza sul fiume Hudson, nel quale tutti e 155 passeggeri sono riusciti a sopravvivere.

Nel film il pilota Sully è costretto a prendere una decisione importante nel giro di pochi secondi, proprio mentre stanno atterrando sul fiume.

“Dal momento che mi sono trovato in una situazione molto simile, anche io avrei tentato un atterraggio in acqua” ha riferito Eastwood a The Telegraph.

- Chiaramente Sully conosceva bene quella zona, infatti ha scelto di atterrare nel posto giusto, dove sapeva che qualcuno li avrebbe visti.

- Una persona che riesce a risolvere problemi senza lasciarsi prendere dal panico è un personaggio interessante per il cinema, ha raccontato Eastwood a The Telegraph. 

Clint Eastwood ha una carriera incredibile alle spalle che lo rende una leggenda vivente!

Condividete l’articolo se siete d’accordo!

Salva la vita della leonessa – 7 anni dopo, ignora tutte le misure di sicurezza e si avvicina a lei

Questo povero cane ha vissuto incatenato per 10 anni, ma alla fine è stato salvato

Uno studio rivela: ecco perché non dovreste mai uccidere i ragni in casa vostra

La foto straziante di una mamma col figlio malato di cancro – tutti dovrebbero leggere ciò che ha da dire

Pane ammuffito: ecco cosa succede al vostro corpo se mangiate la parte “sana”

Quando la mamma abbandona la famiglia, la figlia di 6 anni si prende cura del padre disabile

Il Golden Retriever incontra la sorellina per la prima volta – la sua reazione è meravigliosa

L'anziana signora muore nella casa di riposo – le infermiere trovano una lettera che commuove tutti

Il cane si rifiuta di oltrepassare la soglia di casa – quando capirete il motivo, vi si spezzerà il cuore

21 cani che potrebbero dormire in qualsiasi posto

Il cassiere autistico distrugge il pane della cliente – allora lei scrive una lettera al direttore

Il fidanzato la deride ogni giorno – ora il suo post su Facebook è acclamato in tutto il mondo